sabato 2 maggio 2009

Zeus e Olympia a lavoro o a giocare????

Questa mattina dopo una disperata e vana ricerca del caricabatterie della fatocamera mi sono dovuta accontentare di filmare solo 2 cuccioli a lavoro ma meglio di niente!!!! Ecco a voi Zeus e Olympia alle prese con un gioco divertente: cercare un contenitore di plastica bucherellato con dentro il tartufo! Ricordate sempre che per i cuccioli questo è un gioco, nulla di più, per questo deve necessariamente essere divertente e stimolante per cane e padrone altrimenti il cucciolo perderà interesse. Se sbaglia un riporto o non ha voglia di cercare non arrabbiatevi, non serve a nulla, anzi rischiate di compromettere il lavoro futuro se rendete i momenti legati al tartufo spiacevoli. Cercate piuttosto di ravvivare il suo interesse cambiando gioco o usando un premio più allettante. Se non ha voglia pazienza, anche i cani hanno le loro giornate no. Cercare il tartufo da cuccioli serve a porre le basi per un lavoro futuro e a consolidare il rapporto, non a fare andare il cane a tartufi il prima possibile. Dovrete avere pazienza, tanta, infinita PAZIENZA! Dopo i 7 mesi potrete iniziare a chiedere un pò più di serietà al vostro cucciolo ma ricordandovi sempre che ogni cane ha i suoi tempi, alcuni saranno già pronti per andare a sperimentare la tartufaia naturale, altri no, richiederanno ancora ripetizioni e perfezionamento di alcuni passaggi. Non abbiate fretta di vedere il vostro cane lavorare, ricordate che un lagotto per iniziare a fare sul serio impiega circa 2 anni, con molta variabilità tra maschi e femmine e tra lagotto e lagotto. Portate spesso il vostro cucciolo con voi per boschi anche solo a passeggiare, imparerà a conoscere tanti odori nuovi e non si distrarrà in seguito durante il lavoro, cercate spesso la sua attenzione e premiatelo sempre ogni volta che vi guarda, che torna da voi, che fa qualcosa di giusto. Poi dopo alcune uscite potrete portarvi dietro dei tartufi e buttarli a caso qua e là, non impiegherà molto a trovarli e si gratificherà tantissimo quando capirà che le passeggiate sono legate a quel gioco divertente che si faceva in giardino a casa che lui sa fare perfettamente!!! Non insistete troppo, poche ripetizioni ma buone, finite la passeggiata in un momento positivo, prima che si annoi o si distragga. Vedrete che in poco tempo il lagotto inizierà a lavorare con metodo e avrete un cane felice, equilibrato e bravissimo nella cerca. Ecco dunque i filmati!

video




video

Zeus lo vedete piuttosto concentrato e calmo rispetto a Olympia semplicemente perchè erano già 5 minuti che cercava e riportava. Olly invece la vedete subito dopo essere uscita e super carica!!!! Niente male no???? :)))

6 commenti:

  1. sono disperatoooooooooooooooooooo!!!! è la prima volta che addestro un cane per la ricerca dei tartufi e devo dire che non credevo di incontrare cosi tante difficoltà. a parte un entusiasmo iniziale dovuto al fatto che credevo di non avere un cane ma genio a 4 zampe xche sembrava che già aveva capito tutto della vita -.-" è una decina di giorni a sta parte che al posto di fare progressi sta regredendo . allora ho pensato : o se rincoglionito o sto sbagliando qualcosa io in tal caso il rincoglionito sarei io(cosa molto più probabile)

    il cane ha 3 mesi ed è un incrocio tra un drahthaar e un setter (non avercela con me xche non ho un lagotto) ho notato che ha smesso di interessarsi al "al gioco del tesoro" da quando ho sostituito il tartufo con l'estratto che ne dici? può essere questa la causa o è solo una mia fantasia?

    fai una buona azione aiutamiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

    ciao

    RispondiElimina
  2. Innanzi tutto scusa per il ritardo ma non avevamo letto il commento! allora intanto qualsiasi cane può imparare ad andare a tartufi, non solo i lagotti (loro però per me sono il top), vedi paprika la border collie che ha anche battuto un lagotto "rinomato" in tartufaia. per aiutarti dovrei sapere come fai tu col cucciolo e come si comporta lui con te, ma un consiglio che posso darti è di fare un passo indietro, se vedi che il cane non fa più quello che sapeva ricomincia anche da zero. Per l'estratto di tartufo occhio che non sia roba chimica, quello non ha nulla a che vedere con il tartufo vero e il cane lo capisce perfettamente. ricordati poi una cosa importantissima, il cucciolo DEVE DIVERTIRSI quindi se cosa è noiosa o tu hai troppe pretese lui si stanca presto e ogni volta diventa sempre peggio perchè assocerà al tartufo qualcosa di poco piacevole. quindi rimboccati le maniche e ricomincia dall'inizio, fai sessioni brevissime e divertenti, inserisci magari anche una pallina o un gioco che piace al cane come premio alternato al cibo, così aumenta il suo interesse. Ultimo consiglio non pretendere troppo adesso, ci saranno sempre momenti di alti e bassi, penserai che il tuo cane si sia scordato il lavoro di mesi ma se se hai fatto le cose bene vedrai che alla fine i risultati arriveranno, fai poco e bene per volta, hai tutta la vita del cane davanti a te, non deve necessariamente lavorare prima dell'anno di età.
    Per qualsiasi dubbio o precisazione scrivici al nostro indirizzo email!!!
    ciao!!!

    RispondiElimina
  3. grazieeeeeee x i tuoi consigli fino a questo momento avevo ingaggiato una corsa contro il tempo
    per addestrare google(questo è il nome del cane.... motore di ricerca... cane da ricerca)

    ciao

    p.s. mettetevi l'anima in pace xche mi sa che dovrete sopportarmi ancora x un bel po di tempo ;)

    RispondiElimina
  4. :DDDD Google??? è bellissimo!!!! che ideona! no problem fate domande, precisazioni ecc... se avete richieste e tardiamo a rispondere sul blog (qualche commento ci sfugge ogni tanto) scrivete all'indirizzo email!

    RispondiElimina
  5. beati voi se lo farebbe anche il mio complimenti!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!indovina chi sono?

    RispondiElimina
  6. mmmm..... non ne ho idea! Forse Giancarlo?

    RispondiElimina