domenica 31 maggio 2009

Buon viaggio Zeus!!!


Ed eccoci giunti all'ultimo saluto per il momento dei nostri 5 cuccioli... anche Zeus ieri è andato a vivere con la sua nuova famiglia, molto simpatica e numerosa!!! Avrà come compagno di avventure un vivace jack russel e sono sicura che si divertiranno moltissimo insieme. Diventerà uno splendido cane da tartufi e nel tempo libero magari si diletterà a fare qualche expo tanto per far vedere quanto è bello e vanitoso!!!! ;P Tanti auguri Zeus!!!!!

venerdì 29 maggio 2009

Seconda ecografia per Derry

Ieri Derry ha fatto la seconda ecografia e abbiamo monitorato i cuccioli che sono belli vivi e vitali! Non stavano fermi un attimo!!! Ne abbiamo visti 5 questa volta ma secondo me ne nasceranno 6... vedremo! Intanto mamma e piccolini stanno bene e si godono questi ultimi giorni di gravidanza!

martedì 26 maggio 2009

Raduno razze italiane

Si avvicina il 14 giugno, data del raduno razze italiane che si terrà a Volta Mantovana, e per noi inizia la preparazione di Emma, l'unica che presenteremo perchè Custer l'abbiamo tosato un pò troppo e non ha ancora il pelo bello lungo sulla testa! Da pochi giorni abbiamo iniziato la preparazione di Emma per il ring che comprende anche passeggiata serale con tanto di gelato nel centro di Guardiagrele!!!!!
Questa sarà la nostra prima esperienza in expò come espositori e speriamo vada tutto bene, soprattutto ci auguriamo che Emma non decida di avere il suo primo calore proprio ora!!!!

E anche Tea ci saluta.....

Oggi anche Tea è andata a vivere con la sua nuova famiglia! Lei è la più piccola ma la più sveglia della cucciolata, una grande osservatrice, riflessiva e furba quanto basta per diventare una bravissima cagna da lavoro! Buona fortuna piccolina!!!!!

mercoledì 20 maggio 2009

Zeus

video
Ecco Zeus e i suoi progressi nella fase di avvio al tartufo. E' molto bravo ma tenete conto che un cucciolo tanto capace a questa età non è ancora un cane da lavoro, è un cane che si diverte con il proprietario... questo è solo l'inizio del lungo percorso che lo farà diventare un ottimo cane da tartufi quando sarà adulto e maturo!

Qualche fotina della futura mamma....

A poco più di un mese di gravidanza Derry ha messo su una bella panciottina che ama farsi accarezzare dolcemente... ecco quache foto aggiornata della mammina!

martedì 19 maggio 2009

Il nuovo banner!

Devo ringraziare pubblicamente l'amica Camilla Bosi che ha creato il nuovo banner del blog!!! Come sempre nei suoi lavori grafici è stata bravissima e ha colto lo spirito del blog utilizzando colori e stili giusti!!!! Grazie Camilla!!!!!

domenica 17 maggio 2009

Pomeriggio di socializzazione

Oggi Pico, Zeus e Tea sono venuti a casa mia a socializzare con i miei 4 cani più una cagna ospite, così si accresce il loro bagaglio di esperienze positive e sono pronti per affrontare il mondo che li circonda senza paure! Qualche foto dell'incontro....














Il miglior libro sul lagotto

Un lagottista sfegatato non può non avere nella sua biblioteca il libro storico sul lagotto, l'unico dove si spiega in maniera esaustiva l'origine della razza, lo standard, il lavoro e dove troverete le foto dei più bei soggetti della storia del Lagotto Romagnolo (tra cui molti antenati dei nostri cani :))) ). Il libro è "Il lagotto romagnolo" di Giovanni Morsiani, editrice Mursia.

Libri per avere un cane educato e capire i suoi segnali

Dopo il suggerimento di amici mi è venuto in mente di dedicare una sezione ai libri che possono essere utili a tutti gli amanti dei cani e del lagotto. Per l'educazione di base si può leggere il libro di Alexa Capra "Educare il cane con gentilezza ", Calderini editore dove troverete una prima parte dedicata alle basi del rapporto con il cane, dove viene spiegato il concetto di gerarchia, e tante altre cose utili per riuscire ad impostare una relazione corretta con il proprio cane senza torcergli un pelo (provate tutte con i miei cani e vi assicuro che funzionano). Poi segue una parte dedicata alle basi dell'educazione: come guadagnare l'attenzione del cane, come motivarlo e premiarlo. Poi si passa alla parte pratica dove vengono spiegati gli esercizi di base passo passo e infine una sezione dedicata alla teoria dei meccanismi di apprendimento del cane. Insomma una guida completa e utile e soprattutto moderna, dato che molti libri si rifanno ancora a concetti di educazione decisamente superati. Se poi volete proprio diventare bravi comunicatori e osservatori dei vostri cani potete optare anche per il volume "La comunicazione del cane" dello stesso autore e approfondire il linguaggio dei nostri amici a 4 zampe.
Buona lettura!!!

venerdì 15 maggio 2009

Ciao Olly!!! A prestissimo...


Oggi anche Olympia è andata nella sua nuova casa, in Puglia, con due persone meravigliose. Ero un pò in pensiero all'idea di darla via ma conoscendo i futuri proprietari mi sono tranquillizzata perchè sono davvero delle persone splendide! Sono sicura che Olly avrà un futuro meraviglioso assieme a loro e che sapranno tirare fuori il meglio di lei. Un grande augurio a Luca e Mariangela per la loro cucciola e un abbraccio grosso a Olly, piccola grande lagottina di casa! Spero di rivedervi presto!
Ps:Luca e Mariangela hanno avuto una bellissima idea,creare il blog di Olympia per poter seguire le sue avventure.http://ilblogdiolympia.tumblr.com/

mercoledì 13 maggio 2009

Maja oggi ha trovato casa....

Questa mattina la bellissima Maja ha trovato un nuovo proprietario nelle nostre vicinanze.Sarà trattata di sicuro benissimo e andrà alla grande a tartufi.Non posso che dare un meraviglioso in bocca al lupo a lei e al proprietario.

lunedì 11 maggio 2009

Derry sarà mamma!!!


Stamattina abbiamo fatto anche l'ecografia per la diagnosi di gravidanza a Derry che come ci aspettavamo tra un mesetto diventerà mamma per la prima volta!!!!! Guardare l'ecografia dei cuccioli è sempre emozionante come la prima volta e sentirli poi quando iniziano a muoversi nel pancione della mamma ancora di più! Ne abbiamo contati 4 ma potrebbero esserne moooolti di più. Insomma nemmeno il tempo di dar via i cuccioli di Suami che già ne arriveranno altri!!!! Non vediamo l'ora!!!!

Operazione fatta!!!!

Stamattina Maja e Pico hanno fatto l'operazione per l'ernia ombelicale, è andato tutto benissimo e i patatini si sono risvegliati in 10 minuti pronti per rimettersi a giocare! Ora qualche gg di antibiotico e sono a posto anche se con il pancino e una zampina rasati!!!! Ma sono sempre bellissimi....

lunedì 4 maggio 2009

Ernie ombelicali....

Stamattina dal vet si è deciso di operare le ernie ombelicali di Pico, Maja e Olly. Aspettavamo e speravamo che si risolvessero da sè (succede spesso) ma non è stato così... quindi la prossima settimana tutti e tre verranno anestetizzati e dovranno beccarsi qualche punto sul pancino, ma niente di difficile o grave, sarà un intervento brevissimo. Chi sta aspettando di prendere il proprio cucciolo dovrà quindi avere un pochino di pazienza in più ma per il bene del cane che così verrà consegnato in salute.

domenica 3 maggio 2009

Rispetto dei tempi di raccolta


Quanti di voi in questo periodo fanno le prime uscite a scorzone? Tanti immagino... ma nessuno si domanda il perchè in questo mese la raccolta sia vietata. Tutti pensano: " se non ci vado io tanto lo farà qualcun altro". Questo modo di agire è nocivo per il futuro del tartufo, così facendo infatti si interferisce con il ciclo biologico in un momento importante che è quello della prima maturazione. I primi tartufi, chiamati fioroni, si trovano molto in superficie e sono destinati a maturare in fretta e rilasciano le spore necessarie alla produzione effettiva del tartufo estivo che noi possiamo raccogliere successivamente nei periodi di apertura. E' facile quindi capire che se vengono prelevati in questo momento critico i tartufi sono destinati a diminuire drasticamente nella stagione di raccolta. Tra le altre cose i tartufi raccolti in questo mese sono prevalentemente immaturi (e poco saporiti aggiungerei) e come dice chiaramente la legge regionale non possono essere nè raccolti nè venduti. Ma tanto ai "tartufai" cosa importa???? Ciò che conta è fare bottino no? Bene... tra 10 anni di questo passo i tartufi saranno più di una rarità... saranno un ricordo! Il domani purtroppo è delle tartufaie artificiali. La cultura del tartufo è ancora molto legata ad ignoranza e al pensiero di un facile guadagno, ma come tutte le cose per essere preservata va prima di tutto rispettata e controllata. Quindi evitiamo di fare la gara a chi va per primo sulle tartufaie in questi giorni. Aspettiamo che la terra dia correttamente e con il giusto tempo i suoi frutti.

sabato 2 maggio 2009

Zeus e Olympia a lavoro o a giocare????

Questa mattina dopo una disperata e vana ricerca del caricabatterie della fatocamera mi sono dovuta accontentare di filmare solo 2 cuccioli a lavoro ma meglio di niente!!!! Ecco a voi Zeus e Olympia alle prese con un gioco divertente: cercare un contenitore di plastica bucherellato con dentro il tartufo! Ricordate sempre che per i cuccioli questo è un gioco, nulla di più, per questo deve necessariamente essere divertente e stimolante per cane e padrone altrimenti il cucciolo perderà interesse. Se sbaglia un riporto o non ha voglia di cercare non arrabbiatevi, non serve a nulla, anzi rischiate di compromettere il lavoro futuro se rendete i momenti legati al tartufo spiacevoli. Cercate piuttosto di ravvivare il suo interesse cambiando gioco o usando un premio più allettante. Se non ha voglia pazienza, anche i cani hanno le loro giornate no. Cercare il tartufo da cuccioli serve a porre le basi per un lavoro futuro e a consolidare il rapporto, non a fare andare il cane a tartufi il prima possibile. Dovrete avere pazienza, tanta, infinita PAZIENZA! Dopo i 7 mesi potrete iniziare a chiedere un pò più di serietà al vostro cucciolo ma ricordandovi sempre che ogni cane ha i suoi tempi, alcuni saranno già pronti per andare a sperimentare la tartufaia naturale, altri no, richiederanno ancora ripetizioni e perfezionamento di alcuni passaggi. Non abbiate fretta di vedere il vostro cane lavorare, ricordate che un lagotto per iniziare a fare sul serio impiega circa 2 anni, con molta variabilità tra maschi e femmine e tra lagotto e lagotto. Portate spesso il vostro cucciolo con voi per boschi anche solo a passeggiare, imparerà a conoscere tanti odori nuovi e non si distrarrà in seguito durante il lavoro, cercate spesso la sua attenzione e premiatelo sempre ogni volta che vi guarda, che torna da voi, che fa qualcosa di giusto. Poi dopo alcune uscite potrete portarvi dietro dei tartufi e buttarli a caso qua e là, non impiegherà molto a trovarli e si gratificherà tantissimo quando capirà che le passeggiate sono legate a quel gioco divertente che si faceva in giardino a casa che lui sa fare perfettamente!!! Non insistete troppo, poche ripetizioni ma buone, finite la passeggiata in un momento positivo, prima che si annoi o si distragga. Vedrete che in poco tempo il lagotto inizierà a lavorare con metodo e avrete un cane felice, equilibrato e bravissimo nella cerca. Ecco dunque i filmati!

video




video

Zeus lo vedete piuttosto concentrato e calmo rispetto a Olympia semplicemente perchè erano già 5 minuti che cercava e riportava. Olly invece la vedete subito dopo essere uscita e super carica!!!! Niente male no???? :)))